Utenti online

Abbiamo 20 visitatori e nessun utente online

Nell’ambito dei consueti incontri culturali la Rubiconia Accademia dei Filopatridi ospita domenica 13 aprile alle ore 10 nell’Aula magna in Piazza Borghesi, 11 a Savignano sul Rubicone, l’Associazione “Istituto Friedrich Schürr che terrà un convegno sul tema “La Romagna dei dialetti” con interventi di Giuseppe Bellosi, vicepresidente dell’Associazione e studioso del dialetto e del folclore romagnoli, Giovanni Nadiani docente di scienze dell’interpretazione e della traduzione nell’Università degli studi di Bologna e Gilberto Casadio autore del “Vocabolario etimologico romagnolo”.
Il convegno ospiterà le diverse argomentazioni dei relatori sul dialetto romagnolo e della sua sopravvivenza in questo periodo di generale rinnovato interesse anche a seguito della recente cancellazione della legge regionale per i dialetti 45/1994.
La “Schürr” che per statuto ha la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio dialettale romagnolo, dal 1996 opera attivamente nel campo culturale coinvolgendo quanti hanno a cuore il dialetto, mettendo a disposizione di soci e studiosi capacità ed esperienze. L’Associazione Schürr ha sede a Santo Stefano di Ravenna e conta oltre 900 soci; pubblica un proprio periodico “la Ludla” in 2750 copie spedito ai soci, a tutte le biblioteche pubbliche della Romagna, agli enti locali, alle istituzioni culturali e alle scuole interessate. Nel campo dell’editoria conta 2 collane: “Tradizioni popolari e dialetti della Romagna” e “Fola fulaja” dedicata alle favole.